Pronostico Lazio-Milan, Serie A: info, formazioni, streaming, 04 luglio 2020

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Sabato 04 luglio 2020 alle ore 21:45 Lazio-Milan. Info, formazioni, come vederla in tv e in streaming e pronostico Mr. Owl.

La trentesima giornata di Serie A propone il match clou che si giocherà allo Stadio Olimpico di Roma e vedrà di fronte la Lazio di Simone Inzaghi ed il Milan di Stefano Pioli. E’ il big match che potrebbe decidere parte del campionato, perchè una vittoria dei biancocelesti terrebbe vive le speranze di scudetto, mentre una vittoria dei rossoneri consentirebbe loro di restare in corsa per l’Europa.
All’andata, nella gara giocata allo stadio Giuseppe Meazza di Milano, finì con una vittoria dei biancocelesti per 2-1 con gol di  Immobile (L) al 26′,  autogol di Bastos (M) al 29′ e rete decisiva di Correa (L)  all’ 84′.
Ecco ora il pronostico di Lazio Milan per questo derby e le indicazioni di Mr. Owl

Pronostico LAZIO MILAN

La Lazio di Simone Inzaghi, protagonista di due vittorie nelle ultime due partite avvenute entrambe in rimonta, punta a mettere a segno il terzo risultato utile consecutivo.  A meno di venti giorni dal fatidico scontro scudetto in casa della Juventus, la squadra di Inzaghi punta ad accorciare il gap di 4 punti dai bianconeri, per poi tentare l’all-in proprio il 20 luglio.

l Milan di Stefano Pioli, che dopo le due importanti vittorie contro Lecce e Roma si è fatto bloccare dalla Spal sul risultato di 2-2, proverà ad approfittare delle assenze laziali per far risultato. L’attuale 7° posto in classifica sta stretto e l’ormai unico obiettivo raggiungibile è l’Europa League. Per proseguire, dunque, la rincorsa all’Europa, sarà fondamentale per il Milan fare risultato fin da subito.

Le ultime sulle formazioni

Simone Inzaghi dovrà affrontare la sfida contro il Milan con ben due squalifiche, quelle di Immobile Caicedo. In attacco spazio quindi a Correa, supportato da Milinkovic Savic e Luis Alberto sulla trequarti. Centrocampo composto dai laterali Lazzari e Jony con Parolo e Cataldi centrali. Davanti all’estremo difensore Strakosha spazio a Patric, che sostituirà Luiz Felipe infortunato, insieme ad Acerbi e Radu.

Pioli dovrebbe far giocare dal primo minuto Zlatan Ibrahimovic, apparso già in condizione dopo l’infortunio. Rebic a questo punto avrà il compito di dare il giusto supporto allo svedese, con Saelemaekers che dovrebbe rilevare l’infortunato Castillejo. Kessiè e Bennacer completeranno il centrocampo. In difesa, davanti a Donnarumma, Conti tornerà a presideiare la fascia destra supportato dai centrali Kjaer e Romagnoli. Il francese Theo Hernandez sulla sinistra.

Maglie Calcio a poco prezzo

Come vedere Lazio-Milan in diretta TV e in streaming

La gara Lazio Milan sarà visibile in diretta TV  e streaming su DAZN. Per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN, inoltre, la sfida sarà disponibile alla visione anche sul canale satellitare DAZN1 (209 di Sky). Gli utenti DAZN con un abbonamento Sky potranno altresì seguire il confronto attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q.

Conferenze Stampa:

Ecco alcune parole di Simone Inzaghi in conferenza stampa riguardo al match Conferenza Stampa Inzaghi

Queste le dichiarazioni di Stefano Pioli in conferenza stampa “Gli unici dati che mi interessano sono le occasioni create e i tiri effettuati, oltre ovviamente a quanto concediamo agli avversari. Noi vogliamo comandare sempre la partita. A Ferrara dovevamo segnare più gol, dobbiamo migliorare su questo. Nelle prossime partite sarà più difficile creare occasioni, quindi dovremo essere più concreti. La Lazio? Sono una squadra forte, arrivano da due rimonte importanti. Mancheranno Immobile e Caicedo, ma ci sarà Correa. Sarà una partita molto complessa anche dal punto di vista tattico. La Lazio si sta giocando lo scudetto, ma anche noi abbiamo fiducia nei nostri mezzi

Il pronostico di Mr. Owl

Le probabili formazioni di LAZIO-MILAN

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha, Patric, Acerbi, Radu, Lazzari, Parolo, Cataldi, Luis Alberto, Jony, Milinkovic-Savic, Correa. All: Inzaghi.

MILAN(4-2-3-1): Donnarumma, Conti, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez, Kessiè, Bennacer, Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic, Ibrahimovic. All:Pioli.

Nel video che segue potete vedere il resoconto dell’andata.
E a proposito di video, non dimenticate di iscrivervi al canale YouTube di Giocatori di Lana Caprina, sempre pieno di contenuti.

Giocatori di Lana Caprina

Giocatori di Lana Caprina

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social e cercane altri nelle varie sezioni del sito.

Giocatori di Lana Caprina

Giocatori di Lana Caprina

Lascia un Commento

Il Mondo Lana Caprina

I nostri articoli sono dedicati a coloro che trovano un momento di gloria senza mai essere stati dei numeri uno, a quelli che ci sono rimasti nel cuore non per la loro tecnica o per i trofei in bacheca ma piuttosto per quel loro modo, unico ed assolutamente “caprino”, di essere.

Gli ultimi Articoli

Seguici su Facebook

Iscriviti al Canale YouTube

Vuoi fare pubblicità sul nostro sito?

Lasciaci la tua email e ti invieremo le nostre proposte.

Vuoi fare pubblicità sul nostro sito?

Lasciaci la tua email e ti invieremo le nostre proposte.