Faker il cuore oltre il coronavirus

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Il talento degli e-Sports coreano, Faker, dona 25000 ad un'associazione no profit per combattere la pandemia del coronavirus. Un gesto da vero campione!

Faker Coronavirus, la sfida ha inizio!

Campioni si nasce non si diventa! Questo è il caso di e Lee Sang-Hyeok, ai più noto come Faker.
Il leggendario midlaner della compagine Koreana T1 ha infatti sborsato circa 25.000 dollari per aiutare la sua nazione ad uscire dalla pandemia coronavirus (COVID-19).

L’ingente somma è andata alla no profit “Community Chest of Korea”, che sta fornendo aiuti ai malati e portando avanti la ricerca su un vaccino per il virus.

Chi è Faker?

Faker è un giocatore professionista di League of Legends sudcoreano, estremamente noto ed apprezzato.
È da molti considerato il giocatore professionista di League of Legends più forte nell’arco di tempo che iniziò nel 2013, con la sua prima vittoria ai mondiali, fino al 2017, dove la sua squadra fu sconfitta per la prima volta in anni. Faker fa parte del team SK Telecom T1.

faker esports korea

Offerte Videogiochi Playstation

Il commento del campione

Faker ha così commentato il suo gesto: “Mi sono sentito devastato per coloro che lavorano giorno e notte per fronteggiare il COVID-19. Volevo davvero aiutare chi combatte l’epidemia e sentivo che donare alla Community Chest of Korea era la scelta giusta”.
Poi lancia un appello agli altri professionisti degli e-Sport: “Mi auguro che tutti si uniscano e diano il loro contributo, per superare questa terribile situazione insieme”.
Faker coronavirus, insieme possiamo farcela!

Eventi e-Sports cancellati per il coronavirus

L’e-Sport, così come molti altri settori, è stato profondamente colpito dall’epidemia di coronavirus, infatti tutti gli eventi sono stati cancellati. L’esempio dato dal “fenomeno” della LCK, si è poi riverberato in modo positivo sui colleghi, tanto che anche altri pro-gamer come i Gen.G, Chovy, DragonX e Bdd, hanno deciso di donare parte dei loro guadagni per aiutare a sconfiggere il virus.
Anche noi di GDLC applaudiamo questa lodevole iniziativa, e speriamo venga seguita da tanti altri gamer.

Giocatori di Lana Caprina

Giocatori di Lana Caprina

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social e cercane altri nelle varie sezioni del sito.

Giocatori di Lana Caprina

Giocatori di Lana Caprina

Lascia un Commento

Il Mondo Lana Caprina

I nostri articoli sono dedicati a coloro che trovano un momento di gloria senza mai essere stati dei numeri uno, a quelli che ci sono rimasti nel cuore non per la loro tecnica o per i trofei in bacheca ma piuttosto per quel loro modo, unico ed assolutamente “caprino”, di essere.

Gli ultimi Articoli

Seguici su Facebook

Iscriviti al Canale YouTube

Vuoi fare pubblicità sul nostro sito?

Diventa partner e visita la nostra pagina pubblicitaria