Italia Svizzera Euro 2021

Mercoledì 16 Giugno alle ore 21:00 si gioca Italia-Svizzera allo Stadio Olimpico. La partita è valida per il Girone A di Euro 2021. Info, ultime notizie, formazioni e come vederla in tv e in streaming.

Allo Stadio Olimpico di Roma si gioca ITALIA SVIZZERA, secondo impegno della Nazionale Italiana ad Euro 2021.
Questa speciale edizione degli Europei di calcio è itinerante, con le partite che si disputeranno in ben 11 città diverse in tutta Europa. 
Nella seconda giornata del Girone A la formazione guidata da Roberto Mancini se la dovrà vedere con la Svizzera.

Seguono tutte le notizie utili riguardanti la Nazionale Italiana e la sfida ITALIA SVIZZERA.

Calendario dell’Italia agli Europei

Queste le sfide della Nazionale Italiana di Calcio durante la fase iniziale degli Europei 2021:

  • 1a Giornata
    Italia-Turchia (3-0)
    Venerdì 11 Giugno, ore 21.00 – Stadio Olimpico di Roma
  • 2a Giornata
    Italia-Svizzera
    Mercoledì 16 Giugno, ore 21.00 – Stadio Olimpico di Roma
  • 3a Giornata
    Italia-Galles
    Domenica 20 giugno, ore 18.00 – Stadio Olimpico di Roma


Ultime Notizie su Italia Svizzera

Dopo il trionfo nel risultato e nel gioco contro la Turchia, battuta 3-0, Roberto Mancini vuole centrare un nuovo successo con la sua Italia, regalando un’altra notte magica ai tifosi che accorreranno a Roma. E, verosimilmente, anche “blindando” la qualificazione agli Ottavi. Per farlo, non rinuncerà al suo “credo” calcistico, la Nazionale Italiana dovrebbe quindi confermare l’atteggiamento propositivo ed offensivo ed il modulo a trazione anteriore 4-3-3. Gli interpreti dovrebbero essere gli stessi della partita inaugurale, ad eccezione di Florenzi, infortunato, che verrà sostituito da Di Lorenzo, ottimo contro i turchi.

La Svizzera è guidata da una vecchia conoscenza del calcio italiano, l’ex allenatore della Lazio Vladimir Petkovic.e viene dal pareggio per 1-1 contro il Galles.
La selezione elvetica è una formazione solida e ricca di ottimi calciatori, molti dei quali militano o sono passati per il nostro campionato. Soltanto per citarne qualcuno, vedremo in campo i “volti noti” Freuler, Rodriguez, Shaqiri, Widmer e Seferovic.

Andiamo quindi a scoprire chi scenderà in campo con la maglia dell’Italia e quali dovrebbero essere le scelte di formazione dei nostri avversari.

Probabili Formazioni Italia Svizzera

Queste le probabili formazioni per il match dell’Olimpico, uno degli stadi più grandi del mondo.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Jorginho, Locatelli, Barella; Berardi, Immobile, Insigne.
All: Mancini

SVIZZERA (4-3-3): Sommer; Mbabu, Elvedi, Akanji, Benito; Xhaka, Zakaria, Freuler; Shaqiri, Vargas, Embolo.
All: Petkovic

italia svizzera

Maglie Italia a basso prezzo

Dove vedere Italia Svizzera in TV e in streaming

La gara ITALIA SVIZZERA sarà visibile via satellite su Sky Sport. Più in generale, tutte le gare di Euro 2021 saranno visibili su Sky, che detiene i diritti dell’intero torneo, dall’inaugurazione alla finalissima.
Ogni sfida sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go.

Per quanto riguarda la versione in chiaro, la Rai trasmetterà complessivamente 27 sfide, comprese tutte quelle che vedranno protagonista l’Italia. Le dirette saranno disponibili anche in streaming attraverso l’app Rai Play.

Nel video che segue, una delle ultime sfide Italia Svizzera disputata poco prima del Mondiale 2010 in Sudafrica.

E a proposito di video iscrivetevi al canale YouTube di Giocatori di Lana Caprina, sempre ricco di contenuti.

Giocatori di Lana Caprina

Giocatori di Lana Caprina

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social e cercane altri nelle varie sezioni del sito.

Giocatori di Lana Caprina

Giocatori di Lana Caprina

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Iscriviti
Notifiche
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Il Mondo Lana Caprina

I nostri articoli sono dedicati a coloro che trovano un momento di gloria senza mai essere stati dei numeri uno, a quelli che ci sono rimasti nel cuore non per la loro tecnica o per i trofei in bacheca ma piuttosto per quel loro modo, unico ed assolutamente “caprino”, di essere.

Gli ultimi Articoli

Seguici su Facebook

Iscriviti al Canale YouTube

Vuoi fare pubblicità sul nostro sito?

Diventa partner e visita la nostra pagina pubblicitaria
0
Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento!x
()
x