Pilota muore dopo morso di zecca, addio Douglas Costa

Tragedia e sgomento nel mondo dell'automobilismo. Il pilota brasiliano Douglas Costa muore assieme alla sua fidanzata dopo il morso di una zecca.

Evento tragico in Brasile: un morso di zecca si è rivelato fatale per il pilota automobilistico Douglas Costa, 42 anni, e la sua compagna Mariana Giordano, 36 anni. I due hanno contratto la febbre maculosa delle Montagne Rocciose, una malattia infettiva rara causata dalla puntura di zecche rare presenti nella regione.
La coppia, durante una gita in una zona rurale a Campinas, è stata morsa da questi letali insetti che hanno generato rapidamente la malattia che ha avuto un tragico decorso, portandoli alla morte in pochi giorni.

Il dramma di Douglas Costa e della sua fidanzata

Il dramma si è consumato durante la partecipazione di Douglas Costa all’AMG Cup Brasil, il prestigioso evento automobilistico sponsorizzato da Mercedes. Durante la manifestazione, il pilota ha cominciato a manifestare i primi segni di malessere. Il 7 giugno, sia Douglas che la sua fidanzata Mariana sono stati ricoverati presso l’ospedale di Jundiai, a San Paolo.
La coppia presentava sintomi simili, tra cui febbre alta, dolori muscolari e eruzioni cutanee localizzate. Di lì a poco, sono stati scoperti i morsi di zecca, risalenti a circa 10 giorni prima, e sono iniziate le cure disperate.

Il pilota muore dopo il morso della zecca

Nonostante i tentativi di soccorso, che hanno incluso cure intensive e intubazione, la malattia si è rivelata implacabile. Douglas Costa è deceduto alle 12 del 8 giugno, seguito dalla sua fidanzata, Mariana, alle 16 dello stesso giorno. È stato rivelato che entrambi avevano contratto la malattia dopo una visita a una zona rurale di Campinas il 27 maggio. In particolare, Mariana era stata morsa addirittura due volte da altrettante zecche, un fattore che ha contribuito alla gravità della sua condizione.
A tutti i membri della famiglia e agli amici, le nostre più sentite condoglianze – ha scritto in una nota il comitato organizzatore della Amg Cup Brasil – sappiamo quanto Douglas fosse una persona ammirevole e come lascerà un grande vuoto nel cuore di tutti coloro che hanno avuto l’onore e il piacere di conoscerlo”.

La Febbre maculosa delle Montagne Rocciose

La febbre maculosa delle Montagne Rocciose è una malattia infettiva acuta causata da un batterio del genere Rickettsia, trasmesso attraverso la puntura di zecche. Questa malattia è diffusa principalmente in Brasile e Messico, soprattutto durante i mesi compresi tra aprile e settembre.
Gli esperti sottolineano che la permanenza prolungata di una zecca sul corpo per almeno 6 ore può aumentare il rischio di contrarre la malattia severa, che se non trattata in tempo non lascia scampo.

Cos’è l’AMG Cup Brasil?

L’AMG Cup Brasil è un prestigioso evento automobilistico targato Mercedes-Benz che attira l’attenzione degli appassionati di corse e degli amanti dell’automobilismo in Brasile. Organizzato dalla casa automobilistica tedesca, l’AMG Cup Brasil offre l’opportunità a piloti professionisti e amatoriali per sfidarsi in una serie di gare ad alta velocità e mettere alla prova le loro abilità di guida.
L’evento presenta una varietà di vetture potenti e performanti del marchio AMG di Mercedes-Benz, caratterizzate dalla loro eccellenza tecnica e prestazioni straordinarie. Gli spettatori possono vivere l’emozione delle corse automobilistiche da vicino, ammirando il talento dei piloti e godendosi lo spettacolo offerto dalla combinazione di velocità, abilità e adrenalina. L’AMG Cup Brasil rappresenta dunque un momento di celebrazione dell’automobilismo sportivo e della passione per le corse.

L’amaro addio al pilota Douglas Costa

La scomparsa di Douglas Costa ha scosso profondamente il mondo dell’automobilismo e distrutto i suoi familiari. Il pilota viene ricordato come una persona ammirevole e la sua morte lascia un vuoto incolmabile nei cuori di coloro che lo hanno amato. Questa tragedia è inoltre come un tragico monito sull’importanza di prendere precauzioni per evitare il morso di zecche e la diffusione di malattie potenzialmente fatali, soprattutto in estate.

Douglas Costa aveva fatto della velocità e dell’adrenalina la sua vita, e aveva guadagnato un posto di riguardo nel mondo dell’automobilismo. Conosciuto per la sua determinazione e il suo carisma, Douglas era un pilota rispettato e ammirato da colleghi e fan. La sua prematura e tragica scomparsa a causa della rara febbre maculosa delle Montagne Rocciose ha lasciato un vuoto nel cuore di tutti, e sottolinea quanto la vita possa talvolta essere imprevedibile e beffarda.
Alla sua famiglia ed ai parenti del ragazzo e della sua fidanzata, un grande abbraccio virtuale.

AMG Cup Brasil – VIDEO

Nel video che segue, alcune adrenaliniche immagini della AMG Cup Brasil 2023.

TAG: amg cup brasil, douglas costa driver, douglas costa pilota morto, tragedia pilota douglas costa, pilota muore morso zecca

Prove Gratuite Amazon

Comincia la prova totalmente gratuita di 30 giorni iscrivendoti a questi servizi Amazon:

Giocatori di Lana Caprina

Giocatori di Lana Caprina

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo su tutti i Social

Author picture

Se l'articolo ti è piaciuto condividilo su tutti i Social

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Iscriviti
Notifiche
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Il Mondo Lana Caprina

I nostri articoli sono dedicati a coloro che trovano un momento di gloria senza mai essere stati dei numeri uno, a quelli che ci sono rimasti nel cuore non per la loro tecnica o per i trofei in bacheca ma piuttosto per quel loro modo, unico ed assolutamente “caprino”, di essere.

Gli ultimi Articoli

Seguici su Facebook

Iscriviti al Canale YouTube

Vuoi fare pubblicità sul nostro sito?

Diventa partner e visita la nostra pagina pubblicitaria
0
Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento!x