Sarà possibile scommettere sugli esports in futuro?

Un settore in enorme crescita che raccoglie migliaia di appassionati in tutto il Paese: gli esports rivoluzioneranno il mondo del gaming.

La crescita inarrestabile del mondo esports.

Gli esports sono ormai diventati un settore in crescita esponenziale con circa mezzo miliardo di fan in tutto il mondo ed un vero e proprio business di ricavi. I rapporti di ricerca stimano che nei prossimi 5 anni questo business riuscirà a superare i 3 miliardi di dollari. Ma qual è il segreto di tanto successo? Gli esports sono dei videogiochi organizzati e competitivi che attualmente sono in grado di competere con i più grandi e tradizionali campionati sportivi competitivi ed è per questo che tutti i settori annessi a questi giochi sono anche in visibile crescita. Nascono come leghe, circuiti e tornei, proprio nelle stesse forme degli sport più comuni e si può giocare singolarmente o a squadre o per premi o per solo divertimento.
Cosa serve? Una consolle per videogiochi ed una buona organizzazione. A chi è rivolto? A tutti, senza nessuna distinzione. Forse è proprio qui che sta il successo di questa pratica di gaming: coinvolgere chiunque e rendere il gioco più entusiasmante considerando anche la possibilità di poter piazzare le proprie scommesse, come accade nel calcio, nel tennis ed in qualsiasi altro sport. Dal 2010 l’industria degli esports è cresciuta a ritmi inimmaginabili. Questo ha permesso di affinare alcune pratiche utili a rendere i giochi più accessibili e a perfezionarne le caratteristiche con grafiche avanzate ed effetti speciali. Queste evoluzioni hanno stuzzicato la curiosità di molti al punto da far notevolmente aumentare anche il numero di giocatori e creare una vera e propria industria di gioco competitivo. Questo avrà sicuramente dei risvolti anche sul mondo delle scommesse al punto da portare gli esports al pari di tutti gli altri incontri sportivi. Ci si aspetterebbe delle evoluzioni anche in questo campo ma probabilmente, sul fronte scommesse, si manterrà l’organizzazione attuale. Oggi infatti sono tantissimi i siti di scommesse che offrono la possibilità di puntare su una squadra ma anche sul singolo giocatore.

scommettere sugli esports

Scommetti su te stesso: gli esports cambiano le regole del gioco.

Rispetto alla possibilità di poter scommettere su una squadra o su un singolo giocatore, quello che negli ultimi tempi sta emergendo da questo mondo popolato da consolle e videogamer è la possibilità di poter scommettere su se stessi. I tornei di videogame sono in piena espansione ma una delle maggiori differenze dai tornei di sport tradizionali, riguarda proprio le scommesse. Si sa che negli sport tradizionali un giocatore non può scommettere su stesso, molti siti di gambling infatti richiedono l’identità degli utenti proprio per evitare anche scam di questo tipo. Negli esports invece si sta tentando la possibilità di introdurre la l’autoscommessa, ovvero la possibilità di poter puntare su stessi, cercando, in questo modo, di far aumentare anche le prestazioni dell’utente.
Il gioco è ormai diventato uno dei passatempi preferiti al mondo che avvicina ogni generazione trasformando completamente il panorama di intrattenimento. Ovviamente il trend sembra piacere maggiormente alle giovani generazioni, ma questo non esclude la possibilità di coinvolgere anche gli adulti. Per questo anche le scommesse riscuotono molto successo. Inoltre, mentre negli sport tradizionali vi è la necessità di studiare andamenti, tattiche, formazioni e forma degli atleti, negli esports sarà molto più facile seguire un giocatore nella sua crescita e, grazie alla possibilità di scommettere su stessi, aumenterà anche il livello di competizione tra i gamer e la possibilità di diventare un giocatore professionista in poco tempo. Nuove star nel panorama idoli stanno nascendo e, ovviamente, di tutto ciò è complice anche lo sviluppo della tecnologia (internet in particolare) e l’espansione delle comunità di social media attorno a questo settore.

Offerte Videogiochi Playstation

Le nuove frontiere del gioco avanzano.

Competizione, adrenalina, squadra ma anche gioco singolo ed avventura, sono questi alcuni tra gli ingredienti che caratterizzando il mondo esports e che coinvolgono l’interesse di ormai milioni di giocatori in tutto il mondo. Non solo calcio, tennis, basket e grandi miti dei campi da gioco. Sta avanzando un nuovo mondo di eroi che muovono una consolle ma che sono in grado di regalare ugualmente emozioni agli utenti organizzando formati, regole e tornei in cui a farla da padrone è senza dubbio la competizione.
I tornei ormai spopolano anche sulle piattaforme grazie allo streaming online che aumenta notevolmente l’interesse degli utenti e la cosa più impressionante è che, ognuno di loro, può essere un potenziale gamer professionista e può sognare di sfidare il prossimo campione in carica su Twitch o YouTube. Questo perché alla base degli esports non ci sono solo discipline sportive ma anche giochi di strategie, abilità ed avventure o combattimento. Tutto questo riunito in club, leghe, emittenti tradizionali, investitori ed anche agenzie di talenti.
Attualmente esistono dei veri e propri campionati ed ognuno di essi ha le sue super star alle quali ogni anno vengono assegnati dei premi. Un bel mondo che non teme confronti con gli sport tradizionali, come abbiamo visto, neanche dal punto di vista del gioco d’azzardo, avendo già una buona fetta di utenti disponibili a puntare sul proprio gamer preferito o semplicemente su se stessi, incentivando ancor di più l’espansione di un mercato che fino ad ora sembra non avere intoppi.
Il prossimo pupillo nel panorama dei gamers potrebbe essere chiunque, allora perché non lanciarsi in questa avvincente avventura e provare a conoscere questo mondo?

Faker il talento degli Esports – VIDEO

Nel video che segue ecco infine la storia di Faker, il più grande talento mondiale degli E-sports.
Vi abbiamo parlato già in precedenza di lui, in un articolo su un suo gesto di solidarietà molto lodevole.

Appassionato di Esports? Scopri tutte le news nella sezione dedicata ai migliori giochi, come ad esempio FIFA.

Giocatori di Lana Caprina

Giocatori di Lana Caprina

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo su tutti i Social

Se l'articolo ti è piaciuto condividilo su tutti i Social

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Iscriviti
Notifiche
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Il Mondo Lana Caprina

I nostri articoli sono dedicati a coloro che trovano un momento di gloria senza mai essere stati dei numeri uno, a quelli che ci sono rimasti nel cuore non per la loro tecnica o per i trofei in bacheca ma piuttosto per quel loro modo, unico ed assolutamente “caprino”, di essere.

Gli ultimi Articoli

Seguici su Facebook

Iscriviti al Canale YouTube

Vuoi fare pubblicità sul nostro sito?

Diventa partner e visita la nostra pagina pubblicitaria
0
Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento!x